Lo Château de Vincennes è un'imponente fortezza del tredicesimo secolo, che ha rappresentato l'essenza della storia francese fin dalla sua costruzione. Nel corso degli anni, questa attrazione parigina ha svolto le funzioni di prigione e fortezza, ed è stata la sede di numerose nascite, matrimoni ed esecuzioni reali.

Venne costruita intorno all'anno 1150 come padiglione di caccia di Luigi VII, per consentire al re l'accesso alla vicina foresta di Vincennes. Lo Château è stato considerevolmente ampliato da Luigi IX, che poco dopo partì da Vincennes per la crociata in cui incontrò la morte.

La famosa torre maestra dello Château de Vincennes, alta 52 metri, è la più alta struttura medievale fortificata in Europa. Venne aggiunta da Filippo VI di Francia intorno all'anno 1337. Il grande circuito rettangolare di mura, che misura oltre un chilometro di lunghezza e che presenta sei torri e tre cancelli, ciascuno alto 42 metri, fu completato nel corso del centennio successivo. Dopo l'aggiunta di queste strutture, lo Château de Vincennes divenne una delle più formidabili fortezze dell'intera Francia e lo sfondo di numerose battaglie sanguinose.

Nello Château de Vincennes si è anche svolta gran parte della storia della famiglia reale. Filippo III e IV entrambi si sposarono qui e tre re del quattordicesimo secolo nacquero a Vincennes: Luigi X, Filippo V e Carlo IV. Enrico IV venne imprigionato a Vincennes durante le Guerre di Religione.

Lo Château de Vincennes ospitò temporaneamente la Corona di Spine e altre reliquie sacre, mentre la Sainte-Chapelle era in costruzione. Un frammento rimase e venne conservato nella cappella in cui ancora si trova oggi.

Lo Château de Vincennes venne abbandonato nel diciottesimo secolo, e divenne brevemente la sede di fabbricazione delle porcellane di Vincennes. Fu quindi una prigione di stato, in cui furono incarcerati il Marchese de Sade, Diderot e Mirabeau, e nel 1796 divenne una fabbrica di armi.

Nel 1860, Napoleone III, dopo aver restaurato il torrione principale e la cappella, regalò il castello a Parigi come parco pubblico. Il castello ricorda oggi molte oscure e sanguinose battaglie che la Francia ha dovuto sostenere e la grandezza in cui si sono sviluppate. Certamente non è un luogo da tralasciare quando si programma un viaggio con il Paris Pass.

Consulti:
Elenco completo delle attrazioni incluse

Consulta l'elenco completo dei monumenti e dei musei inclusi »

Lunedi
Martedì
Mercoledì
Giovedi
Venerdì
Sabato
Domenica
Lunedi
Martedì
Mercoledì
Giovedi
Venerdì
Sabato
Domenica

Loading Map - Please wait...

Address:

1 Avenue de Paris Vincennes 94 300

Telephone:

+33 1 48 08 31 20

Siti di interesse nelle vicinanze